Perla architettonica della Valle Verzasca, Corippo conserva il suo fascino aspro e primitivo. Si inserisce in uno scenario di rara bellezza in simbiosi con la natura dominante. Nel 1975, anno europeo del patrimonio architettonico, il villaggio fu designato dalla confederazione e dal Cantone insediamento storico degno di essere valorizzato. Fu costituita la Fondazione Corippo 1975. Nasce quindi un progetto ambizioso: la ristrutturazione conservativa delle abitazioni per realizzare un modello di accoglienza diffusa a vocazione turistica.